ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


GYPSY PISTOLEROS - Welcome To The Hotel De La Muerte

Reviews

GYPSY PISTOLEROS
Welcome To The Hotel De La Muerte

(Bad Reputation)

2009

Rentrée discografica per i Gypsy Pistolersos, autoprocalamatisi “the world's greatest flamenco glam punk rumba rock n roll gypsy kings” ed autori nel 2008 per Evil Boy Records dell'acclamato esordio Wild, Beautiful, Damned, poi re-intitolato Para Siempre e ripubblicato dalla fancese Bad Reputation, che licenzia anche questo mini cd. Prodotto ancora una volta da Joe Gibb (Madonna, The Cure, Catatonia, Funeral For A Friend, Janes Addiction, The Kinks) ai Mighty Atom Studios in Galles, l'ep riprende in toto lo stile che ha permesso al debut di vendere oltre 20mila copie. Sleaze rock a tinte latine, quindi, che accontenterà i vecchi fan e saprà stupire chi si avvicina per la prima volta a questo bizzarro, ma senza dubbio originale, gruppo. Pezzi come “Living Down With The Gypsies”, “Walk Through The Shadows” e la title track ricalcano il vecchio stile, mentre la lunga ballata “Sangre De Las Rosas” è la vera sorpresa, anche se oltre 8 minuti di ritmi rallentati un poco annoiano. Non manca la cover, “Son Ilusiones”, dei Los Chicos, boyband portoricana ormai sciolta che in passato è stata rivale dei Menudo di Ricky Martin, di cui venne ripresa “Livin' La Vida Loca” su Para Siempre. Non ci sono appunti di rilievo da fare, sostanzialmente il mini, pur brillando di luce riflessa a livello stilistico, si lascia ascoltare con piacere anche dopo ripetuti passaggi. Il vero punto di domanda riguarda il futuro: un altro full-length sulla falsariga di questo ep e del primo album rischierebbe di provocare qualche sbadiglio...

Stefano Gottardi

Track List:

1. Welcome To The Hotel De La Muerte
2. Living Down With The Gypsies
3. Sangre De Las Rosas
4. Walk Through The Shadows
5. Son Ilusiones






Torna ai contenuti | Torna al menu