ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


HAVANA ROCKS - Star

Reviews

HAVANA ROCKS
Star

(Autoprodotto)

2010

Dopo un inverno lungo e rigido, a scaldare gli infreddoliti cuori rock italici e a fornire un anticipo di primavera ci hanno pensato gli inglesi Havana Rocks, con un tour di otto date nel nostro Paese a metà marzo di questo 2011 che, musicalmente parlando, sta già riservando delle ottime sorprese. È proprio durante una di queste date che siamo entrati in possesso del debut album Star, uscito sul finire dello scorso anno. Un packaging a dire il vero un po' spartano non è il miglior biglietto da visita, ma per fortuna le dieci canzoni fanno ben altro effetto. Chiaramente influenzati dai gloriosi anni '80 dell'hard americano (W.A.S.P. e Mötley Crüe su tutti), gli Havana Rocks non inventano nulla, né colpiscono per via di chissà quali doti tecniche o compositive, ma tuttavia centrano l'obiettivo primario di qualsiasi rock'n'roll album che si rispetti: divertire e far battere il piedino! Sono diversi, infatti, gli episodi degni di nota, pochi i filler e almeno due le killer song (“Need”, “Crazy”). Serve altro per convincere la gente a dare loro una chance? Be' secondo noi no, se state leggendo Roxx Zone è perché siete alla ricerca di un disco come questo, ma se non foste ancora del tutto convinti, sul MySpace del gruppo albionico ci sono i sample di tutto il cd...

Stefano Gottardi

Track List:

1. Animal In Me
2. Be Someone
3. Star
4. Need For Speed
5. All You People
6. Madman
7. Illusion
8. Crazy
9. Bad Boy Blues
10. Same Old
11. Star (Acoustic Bonus Track)




Torna ai contenuti | Torna al menu