ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


ROCK N' ROLL PUSHERS - Soul's Tattoos

Reviews

ROCK N' ROLL PUSHERS
Soul's Tattoos

(Autoprodotto)

2011


I Rock n' Roll Pushers provengono dal veronese, esistono da diversi anni e con questo Soul's Tattoos raggiungono quota due full-length pubblicati, in maniera autonoma. Da subito ci si accorge che qualcosa non funziona: seppur ben suonato e registrato, curato nei dettagli per quanto riguarda il packaging, il disco alla fine dei conti lascia un po' perplessi ed il motivo principale è un songwriting zoppicante. Stilisticamente il trio veneto propone dieci brani (più intro e outro) di hard rock di chiaro stampo 80iano con evidenti riferimenti a sonorità rock più moderne e al passo coi tempi, ma l'ascolto del cd provoca un certo amaro in bocca perché i pezzi non fanno mai presa e risultano un po' piatti e insipidi. Probabilmente mancano dei ritornelli davvero capaci di stamparsi in mente e l'intero album scorre via senza mai far sollevare il sopracciglio. Il problema è che di dischi di questo tipo ne escono proprio tanti ai giorni nostri e non riuscire a lasciare il segno, almeno con la classica killer song, è un campanello d'allarme preoccupante. Non è facile e spiace dover parlare male di un lavoro chiaramente fatto con sincero affetto e passione per il genere, ma quando la noia prende il sopravvento già dopo poche canzoni è evidente che qualcosa nel meccanismo sonoro della band non funziona come dovrebbe. Perfezionare alcuni aspetti, fra cui la ricerca di qualche refrain un po' più catchy, potrebbe essere un'idea per il futuro.

Stefano Gottardi

Track List:

1. Intro The Dark
2. Bag Of Bones
3. Wake Up
4. Depressed
5. I Can't Dance
6. Deja Vu
7. Just Around The Corner
8. Girls On Myspace
9. Welcome To My Jail
10. Here To Stay
11. On The Tour Bus
12. Outro The Light




Torna ai contenuti | Torna al menu