ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


ISSA - Sign Of Angels

Reviews

ISSA
Sign Of Angels

(Frontiers Records)

2010


Sbuca dal nulla questa prorompente ragazzotta norvegese che con l’album Sign Of Angels segna il proprio debutto discografico a livello internazionale. Grazie ad una manciata di canzoni vincenti, una produzione bombastic e ad un manipolo di onesti musicisti confeziona infatti un lavoro decisamente gradevole e disimpegnato. Il genere proposto potrebbe definirsi come un incrocio di aor, hard melodico ed il gothic pop tanto in voga negli ultimi anni. Un prodotto altamente assimilabile che cattura l’attenzione sin dal primo ascolto. Spiccano su tutti alcuni pezzi davvero notevoli come il singolo apripista “I’m Alive”, la splendida power ballad “Give Me A Sign”, che con una buona promozione potrebbe finire nelle chart di mezzo mondo, e la dirompente “River Of Love” piccolo gioiellino aor alla Dante Fox/Heart. Impossibile non muovere il piedino ascoltando la voce brillante e precisa di Issa emulare Amy Lee nella darkeggiante “Wath Can I Do” in piena influenza Evanescence. L’intro dissonante di “Closer” ricorda “Ray Of Light” di Madonna, salvo esplodere in un ritornello pomp/aor, mentre la ballata “Unbelievable”, pur mettendo in evidenza ancora una volta la bella voce della bionda singer, non convince appieno e segna una fase calante del cd in cui è davvero difficile trovare un brano a cui appassionarsi. Questo pregiudica oltremodo il giudizio finale su un disco che nella prima parte sembra promettere fuoco e fiamme sfruttando anche l’entusiasmo suscitato dalle recenti uscite di band come W.E.T. e Work Of Art. Aspettiamo la bella Issa alla prova del nove del prossimo album; per il momento stacchiamo la spina e godiamoci una manciata di spensierate rock song.

Paolo Paganini

Track List:

1. Angels Crying
2. I'm Alive
3. Give Me A Sign
4. River Of Love
5. What Can I Do
6. Closer
7. Unbelievable
8. How Will I Know
9. As I Live And Breathe
10. Flying High
11. It's Not Me
12. Fallen Angel




Torna ai contenuti | Torna al menu