ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


SHIT RAVE - Shit Rave

Reviews

SHIT RAVE
Shit Rave


(Autoprodotto)

2011


Guardare la copertina di questo ep e non pensare agli Skid Row è impossibile: sembra di vedere un disegno di Sebastian Bach d'annata accompagnato da un logo non simile, ma addirittura composto con gli stessi caratteri di quello della band americana! La loro scommessa con l'originalità gli Shit Rave l'hanno persa ancora prima di ascoltare cos'hanno da dire con questo lavoro di tre tracce. La sorpresa, quando parte l'opener “Right Line” è che questi cinque ragazzi di Kaliningrad, Russia, sanno il fatto loro. Un mix di Guns N' Roses, Sven Gali, Slik Toxic, Slam St. Joan e, com'era presumibile, Skid Row dà vita a tre pezzi che tengono i piedi saldamente ancorati negli anni '80, pur con qualche ammiccamento verso cose più moderne à la Hardcore Superstar (“When You're Livin' Alone” suona un po' come un incrocio fra HCSS e Skid Row), con una bella voce adatta al genere e assoli di pregevole fattura. Buona anche la produzione. Forse manca un filo di personalità e in ogni caso tre tracce son troppo poche per potersi sbilanciare, ma da quanto ascoltato questa band sembra promettere bene. Quel nome e quel logo, però, io li cambierei...

Stefano Gottardi

Track List:

1. Right Line
2. When You're Livin' Alone
3. Suicide Superstars




Torna ai contenuti | Torna al menu