ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


CONFIDENCE - Seeds

Reviews

CONFIDENCE
Seeds

(Autoprodotto)

2012

Gli svedesi Confidence si auto producono e decidono di abbracciare la nuova tecnologia nel settore, sfruttando solo ed esclusivamente canali per download digitali al posto di realizzare il proprio materiale presso una tradizionale etichetta o su supporti fisici. Inoltre ritengono uno spreco produrre un album “full length” in cui la metà delle canzoni sono scarsamente prodotte a causa di ciò che possono offrire le case discografiche di oggi, nel momento in cui è possibile sfruttare il download digitale e pubblicare canzoni ogni qualvolta lo si desidera. Un punto di vista moderno e innovativo per una band attaccata alla tradizione. La proposta, infatti, è una “digital release” di 4 brani nella quale ci si accorge subito di quali possano essere le principali influenze del gruppo: heavy metal classico con specifici riferimenti a Heaven And Hell quindi, in particolar modo, Ronnie James Dio, Led Zeppelin, Deep Purple, e sotto un punto di vista vocale anche, non a caso, al norvegese Jorn Lande, il tutto riadattato in chiave un po' più moderna. Tecnicamente preparati, lo strumentale è ben amalgamato e facilmente riconducibile all’heavy metal old school di band come quelle sopra citate e le linee vocali del vocalist Emil Kyrk sono caratterizzate da un timbro graffiante e intenso, perfettamente adatto al genere. Interessante l’intervento di Rebecca Martinsson in “The Walking Man” che propone, anche se breve, una parte vocale ben riuscita e ben situata all’interno del brano. Vivamente consigliato a tutti coloro che amano il classic metal per quello che fu, per quello che è, e per quello che sempre sarà.

Matt Woden

Track List:

1. Nail Me Down
2. Collective Prespective
3. The Walking Man
4. Seeds




Torna ai contenuti | Torna al menu