ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


IVAN MIHALJEVIC - Sandcastle

Reviews

IVAN MIHALJEVIC
Sandcastle

(Attic Room)

2008


Non si può prevedere se Ivan Mihaljevic riuscirà a raggiungere le vette della fama mondiale, già così tanto affollate da altri chitarristi e virtuosi che lo precedono in ordine di tempo e di anzianità di servizio. Tuttavia, l’analisi del suo primo album da solista (Mihaljevic suona anche negli Hard Times, che nel 2005, quando il chitarrista aveva 18 anni, si esibirono anche a Wacken), pubblicato nel 2008 ma giunto solo ora all’attenzione di Roxx Zone, rivela che il giovanotto ha delle buone carte da giocare. Il punto principale a suo favore è che Ivan Mihaljevic non si fossilizza su brani di un solo tipo, ma cerca di spaziare tra il classicismo, lo sperimentalismo e l’hard rock classico, quello capace di associare una ballad romantica ad un riff aggressivo. La formazione classica è evidente in “Spring”, che è semplicemente il primo movimento de “La Primavera” delle “Quattro Stagioni” di Vivaldi, una scelta fin troppo scontata (basti ricordare la grandiosa realizzazione che ne fece Uli Jon Roth alcuni anni fa), ma considerando anche la giovane età dell’esecutore, si può anche soprassedere. Sul versante opposto, “Hi-Tech Orient” è un breve pezzo strumentale dove una melodia tipicamente orientale si appoggia a una febbrile base elettronica, ma anche la strumentale “Bulldozer” osa azzardi abbastanza particolari, non tanto nei suoni quanto nelle linee melodiche. Il quadro è completato da brani più classici, come “Empathy”, “Distant World” e la malinconica “Raindrops”, in cui la chitarra cerca appunto di riprodurre il rumore delle gocce di pioggia. Un disco che si lascia ascoltare con fluida facilità, buon inizio per il giovane chitarrista croato.

Anna Minguzzi

Track List:

1. Sandcastle
2. Cascading Mirrors
3. Distant World
4. Bulldozer
5. Questions In My Mind (Part. I)
6. Hi-Tech Orient
7. Questions In My Mind (Part. II)
8. Spring
9. Empathy
10. Macedonian War Song
11. Friend
12. Shimmering Karma
13. The Road To Nowhere
14. Raindrops




Torna ai contenuti | Torna al menu