ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


SAINT DEAMON - Pandeamonium

Reviews

SAINT DEAMON
Pandeamonium

(Frontiers)

2009

A un anno dall’ottimo esordio, tornano sul mercato discografico gli svedesi Saint Deamon e lo fanno nel migliore dei modi. Il nuovo album è ancora una volta una collezione di sopraffini brani di heavy metal coinvolgente, melodico e curato nei minimi dettagli; i ragazzi infatti sanno perfettamente come muoversi all’interno del trafficato calderone metal grazie alle travolgenti melodie dell’eccellente ed impetuosa “The Deamon Within”, e alla maestosa epicità di brani quali “Ocean Of Glory” e “Fallen Angel”. Anche quando il quintetto si concede mid–tempo, come avviene nella title-track e in “Way Home”, il risultato è estremamente convincente, grazie anche ad un vocalist davvero preparato come Jan Thore Grefstad e alle prepotenti chitarre di Toya Johansson. L’originalità della proposta è una chimera, ma se cercate del metal compatto e ben suonato, combinato ad una perfetta componente melodica, acquistate l’album senza indugi.

Luca Driol

Track List:

1. Deception
2. The Only One Sane
3. Pandeamonium
4. Eyes Of The Devil
5. A Day To Come
6. Way Home
7. Fallen Angel
8. The Deamon Within
9. Ocean Of Glory
10. Fear In A Fragile Mind




Torna ai contenuti | Torna al menu