ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


RIOT - Immortal Soul

Reviews

RIOT
Immortal Soul

(Steamhammer/SPV)

2011


Quattordicesimo album in studio per gli immarcescibili Riot che, dopo il deludente Army For One, sembrano aver ritrovato lo smalto degli anni ’80, probabilmente grazie al ritorno della formazione di Thundersteel e The Privilege Of Power, con l’importante aggiunta di Mike Flyntz alla seconda chitarra, unico membro non estromesso dall’ultima line-up. La band torna dunque a picchiare duro, grazie alla rinnovata ispirazione di Reale e all’estro musicale del talentuoso batterista Bobby Jarzombek e del singer Tony Moore che già con l’ottimo Accelerator, felice esordio dei Faith And Fire (la band di Mike Flyntz), aveva dimostrato di essere più in forma che mai; anche in questo album il vocalist è artefice di un’ottima prova, improntata sempre su le altissime tonalità cui ci ha abituato già quasi cinque lustri. L’opener (intitolata curiosamente “Riot”!) rappresenta già un ottimo biglietto da visita: batteria sparata a mille, assoli vertiginosi e un interpretazione isterica da parte di Moore. “Still Your Man” rappresenta un passo in avanti a livello melodico, grazie a un refrain epico ma catchy e ritmi meno frenetici ma più accattivanti, mentre la cadenzata “Crawling” ricorda i Faith And Fire (non c’è da meravigliarsi!) e l’incendiaria “Wings Are For Angels” torna sui binari dell’opener, ma con un più equilibrato mix tra potenza e melodia. L’album prosegue su ottimi livelli con la tellurica “Sins Of The Father”, il breve ma intenso exursus strumentale di “Majestica”, gli eroici refrain di “Insanity” ed “Echoes” e le spiccate melodie della title track. Dopo le tentazioni hard rock degli ultimi lavori in studio, i Riot (sempre sin troppo sottovalutati!) tornano a suonare quello che sanno fare meglio: del buon vecchio heavy metal. Bentornati!

Luca Driol

Track List:

1. Riot
2. Still Your Man
3. Crawling
4. Wings Are For Angels
5. Fall Before Me
6. Sins Of The Father
7. Majestica
8. Immortal Soul
9. Insanity
10. Whiskey Man
11. Believe
12. Echoes




Torna ai contenuti | Torna al menu