ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


TORPEDOHEAD - Greetings From Heartbreak Key

Reviews

TORPEDOHEAD
Greetings From Heartbreak Key

(Woodhouse Records)

2012

Terzo vagito discografico per Sven Spacebrain (ex Spacebrains) e la sua cricca, dopo il debut Lovesick Avenue e l'ep Let's Go For A Ride, da cui sono stati ripescati alcuni pezzi (fra cui sorprendentemente non il popolare singolo “Cadillac Beach”). Lo stile, di conseguenza, si rifà al precedente mini cd, puntando forte sulla melodia che da sempre caratterizza la musica del power trio tedesco. Un mix di rock'n'roll 70iano e glam punk si fonde in dodici brani di muscoloso e gioviale party rock. Difficile restare fermi sul posto di fronte a canzoni come “Gasoline”, “Rock N Roll Satellite”, “Heartbreak Key”, “Moonshine Highway”, “Brave New World” e “Lovewreck”, che colpiscono nel segno sin dal primo passaggio e possiedono la non indifferente caratteristica di continuare a piacere anche nel tempo. La struttura dei pezzi, piuttosto semplice, li rende immediati ma non banali; finezze e abbellimenti non mancano: “uh-uh” e inserti di armonica, mai messi a caso né abusati, sembrano voler strizzare l'occhio anche ai rocker più glitterati in circolazione, e conferiscono al lavoro un tocco vintage di sicuro effetto. La timbrica di Sven, perfetta per il sound proposto, graffia e accarezza le melodie a seconda delle circostanze, ed è un altro piccolo asso nella manica del combo germanico, che grazie ad un songwriting che non concede mai spazio alla noia e ad una produzione di pregevole fattura (sempre curata da Siggi Bemm, già all'opera con gente come Kreator e Lacuna Coil) sforna un dischetto veramente eccezionale. Non era di certo facile riuscire ad ottenere lo stesso tipo di qualità dell'ep anche per il successivo full-length, ma i Torpedohead ce l'hanno fatta, dimostrando di essere una band matura e concreta, da vedere assolutamente dal vivo nel 2013 quanto tornerà a farci visita nello Stivale.

Stefano Gottardi

Track List:

1. Gasoline
2. Bleed On Me
3. Love Is A Dog
4. Rock N' Roll Satellite
5. Heartbreak Key
6. Moonshine Highway
7. Burning Bridges
8. Brave New World
9. Red City Lights
10. Black Rain
11. Lovewreck
12. Rotten Radio




Torna ai contenuti | Torna al menu