ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


KEROSENE - Face The Real

Reviews

KEROSENE
Face The Real

(Lost Sound Records)

2011

Ne hanno fatta di strada i Kerosene, da quando uscì, nel 2006, il loro primo lavoro, orientato fra l’altro su uno stile abbastanza diverso da quello della release successiva. Se infatti con il loro esordio la band sembrava essere orientata verso un hard rock alla Zakk Wilde, quindi comunque contaminato ma ancora legato a un genere più “classico”, con Face The Real i Kerosene induriscono le loro sonorità e si orientano con decisione verso un metal alternativo, molto più moderno e robusto. Ci sono alcuni, isolati momenti in cui la melodia ha la meglio, ad esempio nella strofa di “A New Day”, ma la struttura di base è costituita da riff robusti, pesanti, a tratti angosciati e allucinati. In questo si può notare una grande crescita da parte di tutto il gruppo, dato che la principale pecca del primo lavoro era proprio una mancanza di varietà stilistica. Ora invece, tutta una serie di elementi come i continui cambi di ritmo e di uso della voce, che passa dal pulito allo screaming, e l’espressività di quasi tutti i brani, o il passaggio fra il ritmo lento e devastante del finale di “My Obsession” e l’esplosione di velocità in “Get Out Of My Way” ci fanno capire come i Kerosene abbiano trovato la propria strada. Consigliato a chi predilige le sonorità moderne e non ha paura di scottarsi avvicinandosi a questa band dal nome infiammabile.

Anna Minguzzi

Track List:

1. Face the Real
2. Get Out of my Way
3. Euthanasia
4. My Obsession
5. In Chains
6. My Friend
7. Betray Yourself
8. Something to Believe in
9. Without Rules
10. Your Time Has Come




Torna ai contenuti | Torna al menu