ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


SUNSTORM - Emotional Fire

Reviews

SUNSTORM
Emotional Fire

(Frontiers Records)

2012


Il navigato singer Joe Lynn Turner (Rainbow, Deep Purple e Yngwie Malmsteen) rispolvera dal cassetto dei ricordi vecchi brani che lo hanno visto partecipare come corista nel corso dei gloriosi anni ’80, attingendo in particolar modo dal repertorio di Michael Bolton (“Gina” e “You Wouldn't Know Love”) e aggiungendo inediti e demo di una carriera trascorsa sotto i riflettori dell’aor. L’ambiziosa operazione riesce solo a metà essendo Emotional Fire un album non certo esaltante ma comunque interessante per i maniaci del rock melodico. “Never Give Up” risulta forse uno di pezzi meglio riusciti e più vicini allo stile che la band aveva proposto nel primo scintillante disco del 2006, mentre la title track è tratta da Heart Of Stone di Cher. Le qualità vocali di Turner sono note ma vengono messe a dura prova dalle versioni originali. Meglio forse puntare sui nuovi brani scritti per Joe da alcuni dei migliori songwriter del momento: Soren Kronkvist (Crash The System, Issa), Tom e James Martin (Vega, Khymera) e Daniel Palmqvist (Xorigin, The Murder Of My Sweet). Godiamoci quindi l’intensa “Lay Down Your Arms” o la trascinante “Torn In Half”, più fresche e accattivanti rispetto alle impegnative cover. Chiudono l’album la tirata “Follow Your Heart”, vicina allo stile di Paul Laine di Stick It In Your Ear, e la non esaltante ballad “All I Am”. Un disco che placherà la fame dei nostalgici dell’aor per i qual è necessaria la quotidiana dose di energia.

Paolo Paganini

Track List:

1. Never Give Up
2. Emotional Fire
3. Lay Down Your Arms
4. You Wouldn't Know Love
5. Wish You Were Here
6. Torn In Half
7. Gina
8. The Higher You Rise
9. Emily
10. Follow Your Heart
11. All I Am




Torna ai contenuti | Torna al menu