ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


ECLIPSE - Bleed And Scream

Reviews

ECLIPSE
Bleed And Scream

(Frontiers Records)

2012


Dopo l’ottima prova offerta con il precedente album Are You Ready To Rock del 2008 tornano in pista gli svedesi Eclipse. La formula rimane quella già nota e le sonorità su cui si orienta l’intero lavoro è il classico hard rock scandinavo di metà anni '90 ispirato ai Talisman di Mr. Scott Soto. La componente energetica è preponderante e tutte le tracce sono molto robuste e sostenute. Ad aprire le danze è l’ottima “Wake Me Up” dal tiro incredibile che ci introduce da subito nell’universo sonoro della band. Legata ad essa la title track suona la carica, ricordando non poco il Serpente Bianco. La bravura del combo svedese si apprezza appieno grazie ad una produzione brillante che esalta la potente voce di Erik Mårtensson sempre sugli scudi. Se pensavate di essere già belli carichi vi esalterete per la trascinante doppia cassa di stampo crucco che introduce la travolgente “Ain’t Death Yet”, arricchita da un assolo maideniano firmato Magnus Henriksson. L’album procede come un treno in corsa e “Battlegrounds” vi porterà sui territori tanto cari ai Ten dei primi due dischi. La prima pausa ci viene concessa dalla power ballad “Bitter Taste”, mentre già dalla seguente “Falling Down” i giri ricominciano prepotentemente a salire. Uno degli episodi più riusciti di questo lavoro arriva alla traccia numero 7 per merito della stellare melodia di “SOS”, a metà tra l’hard rock e l’aor. Non proprio originali ma sempre su buoni livelli si pongono l’esplosiva “Take Back The Fear” e “Unspoken Heroes”. Se apprezzate le potenti ballate in stile Gotthard non potrete non godervi la magnifica “About To Break” che lascia spazio alla conclusiva ed epica “After The End Of The World”. Un disco che arriva diretto al cuore degli hard rocker di ieri e di oggi. Ultra consigliato.

Paolo Paganini

Track List:

1. Wake Me Up
2. Bleed And Scream
3. Ain’t Death Yet
4. Battlegrounds
5. Bitter Taste
6. Falling Down
7. SOS
8. Take Back The Fear
9. Unspoken Heroes
10. About To Break
11. After The End Of The World




Torna ai contenuti | Torna al menu