ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


WHEELS - Big Snake

Reviews

WHEELS
Big Snake

(Autoprodotto)

2011


Dal 1995, anno di nascita dei Wheels da Torino, al 2011, in cui vede la luce questo primo lavoro, sono passati molti anni, diversi musicisti si sono uniti e poi hanno abbandonato il progetto di Claudio Caroli (voce e chitarra ritmica). Oggi c'è anche Enzo Pignataro alla chitarra, che ricordo con piacere come collega di penna di HMP, gloriosa webzine che ha “dato i natali” a molti scrittori in erba, fra cui il sottoscritto, ormai più di dieci anni fa. Se la memoria non mi inganna, Enzo si occupava di progressive; stupisce quindi vederlo nelle fila di questa hard rock band rozza e diretta come un pendolino, che più che alle intricate e iper-tecniche trame dei Dream Theater fa pensare alle distruttive e alcoliche gesta dei Motörhead. La voce che sembra un mix fra Lemmy e Blackie Lawless, le chitarre che sparano riff che sanno di birra e sigaretta, la sezione ritmica che sostiene il tutto pulsando e spingendo da dietro, fanno dei Wheels una di quelle band che paiono nate per sfondare qualche palco a suon di rock'n'roll, cantando qualcosa di grezzo e ignorante (vedi l'inequivocabile title track) che tanto piace al metallaro medio alla maniera di Bad Bones, Lucky Bastardz, Dustineyes e Kani, tanto per citare qualche gruppo italiano che, bene o male, ha avuto la stessa idea del combo torinese salendo alla ribalta delle cronache un po' prima. Ben venga l'ep (disponibile in download gratuito all'indirizzo http://www.jamendo.com/it/album/98924), quindi, ma di sicuro è la sede live quella che meglio si adatta alle canzoni del quartetto, che si lasciano ascoltare con piacere, merito anche di una buona resa sonora. In questi casi di solito si finisce la recensione dicendo che la band non inventa nulla, che è solo rock'n'roll, che è figo e basta, e non serve spiegare il perché. E noi non vogliamo di certo stravolgere le regole...

Stefano Gottardi

Track List:

1. (I Won't) Be Cool
2. Big Bon Star
3. When I Think
4. Big Snake
5. Devil Take Me




Torna ai contenuti | Torna al menu