ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


HARDCORE SUPERSTAR - Beg For It

Reviews

HARDCORE SUPERSTAR
Beg For It

(Nuclear Blast)

2009

Sono lontani i tempi di It's Only Rock 'n' Roll e, ormai da qualche anno, gli Hardcore Superstar sembrano aver deciso che il rock stradaiolo non è abbastanza cattivo preferendo imboccare a solenni falcate la strada del metal, potente calderone che accoglie tutti i ribelli, ma che non tutti premia. Ed infatti, ad un primo ascolto, questo Beg For It sembra quasi non entrare mai nel vivo e non compiersi in tutta la sua potenziale aggressività. Gli spunti non mancano, stupenda l’introduzione all’album con il cameo per Ennio Morricone, seguito dalla title track, di forte impatto, ben calibrata, da subito, introduce quello che sarà un motivo ricorrente per tutto l’album: un ispirato Adde ben conscio di cosa fare per dare un'impronta di forza al ritmo. Interessanti le successive “Into Debauchery” e “Shade Of Grey” con velocità e riff classicamente metal, ma mitigati dalla sapiente voce di Jocke che gioca tra l’urlato e il cantato. A nulla serve, invece, l’introduzione di simil-cori, a salvare da un certo sentore di già visto e sentito “Nervous Breakdown” che risulta in odore di scontatezza. Gli Hardcore tolgono per un attimo il piede dall’accelleratore con la godiblilissima “Hope For A Normal Life”, per poi riprendere la corsa su “Don't Care 'Bout Your Bad Behaviour” e peccare un poco di piattezza in “Remove My Brain”. Inusuali “Spit It Out” e “Illegal Fun” dove, pur non mancando le introduzioni heavy, ritroviamo in parte i “vecchi” Hardcore, una pausa di respiro nei ritmi che, nel corso dell’album, impongono una velocità a volte ridondante, che paralizza l’evoluzione delle canzoni pregiudicandone, a tratti, le potenzialità. In sintesi un album di forza che, sebbene alcune soluzioni pecchino di poca originalità, sarà perfetto per gli amanti del metal. Agli irriducibili del rock, abituati ad altre sonorità, suggeriamo un secondo ascolto: volte le sfumature risultano illuminanti anche senza causare strappi di capelli di entusiasmo.

Chiara Luppi

Track List:

1. This Worm's For Ennio
2. Beg For It
3. Into Debauchery
4. Shades Of Grey
5. Nervous Breakdown
6. Hope For A Normal Life
7. Don't Care 'Bout Your Bad Behaviour
8. Remove My Brain
9. Spit It Out
10. Illegal Fun
11. Take 'Em All Out
12. Innocent Boy






Torna ai contenuti | Torna al menu