ROXX ZONE - If you don't like rock n' roll... we don't like you!


Vai ai contenuti

Menu principale:


SIN 4 SIN - 7 Deadly

Reviews

SIN 4 SIN
7 Deadly

(Autoprodotto)

2010

Ci sono dischi derivativi e dischi derivativi belli. Forse il termine “bello” è poco professionale in un contesto critico che, di conseguenza, dovrebbe essere il più obiettivo possibile, e certamente non c'è niente di più soggettivo del concetto di bellezza. Ma in questo caso sembra l'aggettivo più azzeccato per descrivere questo album. Senza dubbio questi Sin 4 Sin sono una fotocopia dei primi Skid Row (soprattutto il cantante Brandon Hayden, dalla voce molto somigliante a quella di Sebastian Bach), ma, al contrario della maggioranza dei gruppi che si ispirano spudoratamente ai propri paladini musicali, questo quartetto di Baltimora riesce a mantenere una certa personalità, offrendo allo stesso tempo diversi spunti degni di nota. Su tutto spicca un songwriting piuttosto convincente, che riesce a dire qualcosa, se non di particolarmente profondo, quantomeno di divertente, rileggendo in chiave ironica e ispirata il “sacro” trittico sex, drugs and rock & roll, argomento fondamentale in qualsiasi sleaze album che si rispetti (e forse proprio la banalità dei testi è il tallone d'achille di molti gruppi di questo tipo). Niente di nuovo sotto al sole, quindi, ma le allegre e selvagge melodie dei Sin 4 Sin sono in ogni caso un ottimo motivo per scapocciare al ritmo di “Love Vice”, “I Quit Drinking (Again)”, “Fast, Hot, Sleazy” e “Buy Me A Drink”. A completare l'ep ci sono due pezzi in versione demo, che potevano tranquillamente venire tralasciati (più che altro per la scarsa qualità sonora), in ogni caso questo 7 Deadly va preso per quello che è: il primo mini cd di una band interessante, la cui giovanissima età gli consente ancora ampi margini di miglioramento. I numeri li hanno, se in futuro riusciranno a essere un pizzico più originali, ci sarà da divertirsi.

Stefano Gottardi

Track List:

1. Love Vice
2. I Quit Drinking (Again)
3. Fast, Hot, Sleazy
4. She Can Pay The Bills In Ones
5. Buy Me A Drink
6. Dirty Liar (demo)
7. Murderland (demo)




Torna ai contenuti | Torna al menu